Modulo Atalanta (3-4-2-1):

Pierluigi GOLLINI 6,9 – In questa partita il colpo di reni su CORREA e la ‘QUASI’  respinta del secondo rigore beh resta il nostro PIERGOLLO FOREVER

Rafael TOLOI 6,8 – Anticipi e Assist per i suoi compagni … abbiamo ancora sotto gli occhi azione del terzo goal di GOMEZ … ma come tutti impeccabile primo tempo … il secondo stringiamo i denti soffrendo

José Luis PALOMINO 4,0 – Ci dispiace ma i due goal bianco celesti hanno anche il suo zampino …

Andrea MASIELLO 6,5 – Attento in guardia per tutto il match fondamentale sul cross di  Radu dopo pochi secondi  (dal 74′ Simon KJAER s.v.)

Hans HATEBOER 6 – Sempre su tutta la fascia e lui corre corre e corre … non è in squadra per l’eleganza nel dribbling … passaggio a PASALIC che sfiora il vantaggio. Come gli altri gara con doppia prestazione.

Remo FREULER 6 – Giù di tono per noi non è ancora il REMO dello scorso anno .. secondo tempo perso  soprattutto su Correa

Marko PASALIC 6,9 – Centrocampo con continui affondi … tacco pennellato al volo che vale il vantaggio (dal 60′ Marten DE ROON 5 –  Come Freuler … anche MARTINO non c’è ancora … manca all’appello seppur da sempre l’anima … ti aspettiamo Marten  suo il pasticcio che ci costa il pareggio)

Robin GOSENS 7,5 – Dopo Muriel il migliore dell’Atalanta nel primo tempo meraviglioso assist a Louis per il vantaggio 0-1.

Ruslan MALINOVSKYI 7 – Malo per noi un diamante grezzo tutto da raffinare qualità sopraffine che non vediamo l’ora di vedere esplodere … fa scorrere la manovra e i suoi tiri sono veri e propri SBANG alla porta … che sinistro.

Alejandro GOMEZ 7 – Nulla da dire insieme ad Ilicic per noi due fuoriclasse dirige il gioco scatta e segna pure … giornata perfetta per lui.

GASP –  Primo tempo da incorniciare un Masterpiece … resta il nostro capo stratega 7,4

by la Geki