Compleanni atalantini: auguri Reca!

Oggi compie 24 anni il nostro Arkadiusz Reca, tanti auguri!
Omonimo di Milik e suo connazionale, così come di Zielinski e Piątek, anche lui è tra i tanti polacchi che hanno scelto la serie A come rampa di lancio nel grande calcio.

Ancora poco conosciuto qui in Italia, complice una stagione con pochissime e sporadiche presenze nella Dea, è però già un mito in patria, impiegato in varie occasioni con la nazionale, sia da titolare che da subentrato, con cui ha dispensato già diversi gol e assist.

È tenuto molto in considerazione anche dal Gasp, che infatti (a dispetto di molte dicerie) non ha voluto che l’esterno fosse messo sul mercato. Che possa puntare su di lui come vice Castagne che si dice sia in partenza?

È anche vero che se si concretizzasse il colpo Lazzari si aprirebbe una bella sfida su quella fascia per la maglia da titolare, con il polacco forse in vantaggio vista la passata stagione sotto la guida di Gasperini, grazie alla quale si presume sia maggiormente inserito negli schemi di gioco della Dea, ma non va dimenticato nemmeno il polivalente Gosens.

Di una cosa siamo certi: a Bergamo non conosciamo ancora il suo valore, e proprio per questo nell’augurargli buon compleanno ci auguriamo che il prossimo anno possa essere quello della sua consacrazione, così come è successo a Castagne, Hateboer e a quelli prima di loro. Magari, chissà, in una magica notte di Champions…

by Matteo Beltrami